Milano incendio cartiera

Incendio in una cartiera a Milano. Evacuati due palazzi

Milano, cartiera in fiamme. Evacuati due palazzi.
Paura per la possibile presenza di amianto.

Leggi l’articolo integrale di Leggo

MILANO – Paura a Milano, dove gli abitanti di via Piemonte (a pochi passi dalla Tangenziale Est e dagli studi di Mediaset a Cologno Monzese) si sono svegliati con un forte odore di bruciato nell’aria. Infatti stava andando in fumo una cartiera.

Le fiamme hanno completamente avvolto tutto il capannone in cui erano immagazzinate tonnellate e tonnellate di carta.

Particolarmente interessato alle conseguenze dell’enorme incendio, un condominio confinante con la cartiera. Le fiamme, alte decine di metri, si sono espanse anche sulla facciata del palazzo, che è stato evacuato dai Vigili del fuoco, presenti sul posto, con otto squadre.

Parte del capannone in cui era depositata la carta è crollata.

Leggi l’articolo integrale di Leggo

A scopo precauzionale due palazzine, abitate da una dozzina di nuclei famigliari, sono subito state evacuate. Sul posto sono intervenuti anche il 118, a scopo preventivo, e il Nucleo Nbcr del Comando provinciale dei Vigili del fuoco di Milano. Per una prima analisi dei fumi e per scongiurare problemi di tossicità.

Una quindicina le persone che sono state evacuate. A precisarlo è il sindaco della cittadina alle porte di Milano, Angelo Rocchi, che tranquillizza rispetto all’ipotesi di possibili problemi ambientali.

“Al momento non ci sono pericoli per la salute pubblica. Sono bruciati carta, plastica e legname, materiale riciclabile che l’azienda stoccava e movimentava” 

ha detto.

“A causa della vicinanza in particolare di uno stabile all’area interessata dall’incendio, abbiamo allontanato 15 persone, nove bambini e sei adulti. Che troveranno alloggio in una struttura dell’Avis, in attesa che i tecnici dicano se potranno rientrare nei loro appartamenti”.

Il primo cittadino ha spiegato che la struttura provocava “qualche problema di rumore“, ma che non risulta ci fossero “problematiche più gravi“.

Fonte: Leggo.it

Leggi l’articolo integrale di Leggo

Leave a Comment

Your email address will not be published.

WhatsApp chat
XFS Antincendio
Richieda Informazione
Thank You. We will contact you as soon as possible.
Intervento Urgente
Thank You. We will contact you as soon as possible.
logo
10 off
MANUTENZIONE ESTINTORI
CORSI / FORMAZIONE
IMPIANTI ANTINCENDIO
SEGNALETICA / DPI
Thank You. We will contact you as soon as possible.
MANUTENZIONE ESTINTORI
CORSI / FORMAZIONI
IMPIANTI ANTINCENDIO
SEGNALETICA / DPI
VORREI SAPERE COME EVITARE IL COSTO DELLE RICARICHE